Menù
Chiamata
Carrello

Acquistare una macchina Fotografica

Come orientarsi

Quando ci accingiamo all' acquisto di una macchina fotografica la scelta che si pone non è solo tra modello analogico (la classica fotocamera a pellicola) o quello digitale, ma è bene prestare attenzione anche alla scelta fra modello reflex e modello compatto.

Cos'è un modello reflex?

Le macchine fotografiche Reflex sono anche definite SLR, ovvero Single Lens Reflex, e caratterizzate da un precisissimo sistema ottico che permette al fotografo di osservare nel mirino esattamente ciò che viene inquadrato dall’obiettivo, senza il tipico “errore di parallasse” delle compatte, errore che si verifica soprattutto quando si effettuano scatti da distanze ravvicinate.
Le fotocamere reflex sono in commercio sia nella versione a pellicola (SLR) che in quella digitale.

Fotocamera digitale
Macchina fotografica analogica

Perché spesso si preferisce una fotocamera digitale?

La fotocamera digitale per rapporto qualità prezzo e prestazioni può essere ormai considerata un temibile avversario della più classica macchina fotografica a pellicola. La differenza sostanziale è che invece della pellicola fotografica in rullino, la fotocamera digitale usa un sensore elettronico che può essere di diversi tipi. Questo converte l'immagine in una sequenza di informazioni digitali che adeguatamente elaborate andranno a formare un file.

Quali sono i vantaggi?

Di sicuro un risparmio economico, la memoria della digitale può essere cancellata e riscritta, ed inoltre essendo possibile rivedere sul visore della macchina tutti gli scatti effettuati possiamo eliminare immediatamente le foto che non ci piacciono per poi scattarne altre. È inoltre molto più semplice passare le foto scattate sul nostro computer per rivederle e modificarle a nostro piacimento introducendo effetti, cambiando i colori, effettuando montaggi e molto altro ancora.

Macchina fotografica analogica
Fotocamera digitale

Nell'acquisto di una fotocamera digitale, è importante valutare alcuni parametri, uno tra questi la risoluzione: generalmente espressa tramite un valore detto megapixel (milioni di pixel). Più grande è questo valore, più nitida risulta la fotografia. È il caso di spendere per una risoluzione più alta soprattutto se si prevede di stampare su carta le fotografie.

Altra caratteristica da valutare è la dimensione della memoria, ossia il numero massimo di immagini che possono essere riprese senza scaricare l'apparecchio. Molto spesso è possibile acquistare altre memorie sostituive per espandere la capacità della vostra fotocamera di contenere foto. Possiamo concludere dicendo che la fotografia digitale rappresenti il futuro della raccolta delle immagini ed è un settore in continua espansione che ci riserverà di certo ancora molte sorprese.

Resta in contatto con noi