tavolo-panchina

Di tanto in tanto bisogna staccare dalla routine di tutti i giorni, dal traffico e dallo smog e respirare un po’ d’aria pulita lontano dalla città.

In tanti hanno casette di campagna o al mare con un bel giardino in cui rilassarsi sorseggiando un buon vino alla sera o leggendo un bel romanzo.

In effetti a volta sentiamo proprio il bisogno di mollare tutto e rifugiarci in un luogo tranquillo lontano da tutto e da tutti. Staccare la spina ci aiuta a riprendere meglio la nostra vita e le abitudini che ci portano via il buon umore.

Avere un giardinetto da curare è un must per chi vuole trovare un momento di relax. Anche l’arredo del proprio giardino è infatti importante. Non solo la casa, ma anche gli esterni devono rispecchiare la nostra personalità per aiutarci a vivere bene.

Un bel cortile con un praticello e un arredo rustico è l’ideale per chi ama la serenità che dona la campagna.

Il tutto deve essere rigorosamente in legno, a partire dalle panchine. Se lo spazio non è tanto si può avere un’idea ingegnosa: la panchina che si trasforma in tavolo.

Con un semplice gesto una panchina di legno può diventare un tavolo con due panche per poter fare dei bellissimi pranzi all’aperto in famiglia o con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *